Confezionamento

Confezionamento

Dopo i controlli il prodotto è avviato al confezionamento secondo procedure validate.
Per i prodotti sterili la camera bianca ISO 7 e ISO 8 sono il punto in cui avviene questa operazione.

Al suo interno, in condizioni di atmosfera controllata, avviene ad opera di personale specializzato, prima il lavaggio ad ultrasuoni dei vari componenti e poi l’asciugatura.

A questa fase segue il confezionamento primario (blister, buste in tyvek o buste sottovuoto) che garantisce la perfetta tenuta agli agenti inquinanti esterni.

Il lavoro di confezionamento è perfezionato con l’etichettatura e l’inserimento dei blister nelle apposite scatole che vengono protette dalla polvere da un film trasparente termoretraibile.

Ultimata l’operazione i prodotti sono inviati in sterilizzazione con cicli validati presso fornitori esterni.