Settembre 07 2021

Fiere settore medicale: come ripartire dopo il Covid

Questa settimana, dopo 18 mesi di stop causa pandemia, aprirà la prima fiera del settore medicale in Italia.

Fiere settore medicale: si riparte dopo la pandemia

L’Expo dental di Rimini, una delle fiere settore medicale più apprezzate, sarà di fatto il primo timido tentativo di ritorno alla normalità, che tutti stanno aspettando.

Nonostante questo, le incognite sono tante.

La risposta degli espositori, di certo incentivati da più di un anno di contatti commerciali scarsi a causa delle limitazioni, è stata molto positiva. Saranno infatti 350.

Nonostante questa grande mobilitazione per un ritorno alla normalità degli addetti al settore medicale, adesso non resta che attendere la risposta dei visitatori.

Fiere settore medicale: ritorno alla normalità

Il ritorno alla normalità sarà anche per chi deve visitare questi eventi in presenza uno stimolo per partecipare, magari anche più di quanto fatto negli ultimi anni pre-covid, oppure la paura limiterà le presenze?

Se così fosse sarebbe veramente grave per tutti gli espositori, tra cui alcuni nostri importanti clienti, che hanno investito così tanto per questo evento, scommettendo in un successo senza precedenti della manifestazione.

Sotto il piano teorico questa manifestazione del settore medicale, come le future fiere, sarà all’insegna della sicurezza. Mascherine, misurazione della temperatura agli ingressi, ecc…

 

Accesso consentito solo esibendo il Green pass o, eventualmente, tampone effettuato nelle 48 ore precedenti. Sarà possibile anche effettuare il tampone in un’area della fiera, prenotandolo online, al costo di 15 €.

Quest’ultimo servizio è disponibile sia per l’ingresso all’evento che per l’eventuale necessità di esibire un tampone per il rientro in patria degli stranieri.

Di certo gli organizzatori delle fiere settore medicale hanno pensato a tutto (NOVAX compresi), pur di rendere questo evento sicuro per tutti (espositori e visitatori).

Ora, tutto è pronto per questa e le prossime fiere settore medicale

La speranza è che la paura, fomentata anche dalla stampa sempre in cerca di nuovi lettori, non prenda il sopravvento e che, l’agognata NORMALITÀ’ di cui tutti parlano, sia lo stimolo per un ritorno alla vita pre-pandemia (con tutte le precauzioni del caso, finché risulteranno necessarie).